mormon.org Italia

Ciao, mi chiamo Valentin

  • Valentin Marcero
  • Valentin Marcero
  • Valentin Marcero
  • Valentin Marcero
  • Valentin Marcero
  • Valentin Marcero
  • Valentin Marcero
  • Valentin Marcero

Chi sono

Sono nato in Messico, a Città del Messico, il 14 febbraio. Mi piace giocare a calcio e anche particare altri sport.

Perché sono mormone

Credo che la Chiesa sia vera perché Dio ha restaurato la Sua Chiesa sulla terra in questi ultimi giorni. Ho ricevuto una testimonianza di questo in modo semplice e vero grazie alla preghiera. Volevo davvero conoscere la verità delle cose e ho ricevuto una risposta. Per questo sono mormone.

Storie personali

In che modo frequentare le riunioni della Chiesa ti ha aiutato?

Andare in chiesa mi ha aiutato perché sento il mio spirito crescere. Posso sentire lo Spirito Santo ogni volta che vado in chiesa; ascoltare i discorsi degli oratori mi aiuta sempre a comprendere le cose di Dio perché è presente lo Spirito. Una cosa importante, quando si va in chiesa, è prendere il sacramento. Io mi sento benedetto ogni volta che lo prendo, posso sentire che lo Spirito mi santifica. Sono molto grato per il privilegio che ho di servire i miei fratelli e le mie sorelle preparando e distribuendo il sacramento. Sono grato per le chiamate che ho e con le quali servo i miei fratelli e le mie sorelle. Sento che mi aiutano a crescere e a imparare. Sono grato per la disponibilità dei miei fratelli e delle mie sorelle, che onorano le proprie chiamate servendo e facendo del loro meglio.

Che cosa ha influito sullo sviluppo di una maggiore armonia nella tua casa?

Il vangelo di Gesù Cristo ha portato una grande armonia nella mia vita familiare. Il Padre Celeste ha posto su tutti noi il desiderio di imparare il Vangelo. Non facevamo molte cose insieme e ora tutti desideriamo stare insieme, cerchiamo di non fare arrabbiare gli altri e di mantenere la pace in casa. Io e mia madre siamo stati battezzati. So che il Padre Celeste preparerà il resto della mia famiglia ad unirsi alla Chiesa e a diventare santi degli ultimi giorni. So che il Vangelo unisce le famiglie e porta loro felicità. Ci possono essere dei momenti difficili, ma con il Vangelo è più facile superarli.

In che modo hai ricevuto risposta alle tue preghiere?

Ho ricevuto risposta alle mie preghiere innumerevoli volte. Il Padre celeste risponde alle preghiere. So che risponde alle preghiere. Mi ricordo un’occasione in particolare. Ero nei guai e ricordo di essermi inginocchiato e di aver pregato in modo specifico per essere liberato. Ho ricevuto risposta quasi istantaneamente e sono potuto tornare a casa dalla mia famiglia. Nella stessa preghiera ho chiesto una guida per sapere quale dovesse essere il mio passo successivo e, dopo alcuni giorni, ho ricevuto risposta quando i missionari hanno bussato alla mia porta. Mentre li ascoltavo, sapevo che erano stati mandati dal Padre Celeste. Ero sicuro che sarei diventato mormone.

Come vivo la mia fede

Vivo la mia fede facendo del mio meglio per seguire la parola del mio Padre Celeste, così come per diventare più simile a Cristo e seguire lo Spirito. Faccio del mio meglio per onorare le mie chiamate e scegliere il giusto.