mormon.org Italia

Ciao, mi chiamo Shawni

  • Shawni Pothier
  • Shawni Pothier
  • Shawni Pothier
  • Shawni Pothier
  • Shawni Pothier
  • Shawni Pothier
  • Shawni Pothier
  • Shawni Pothier

Chi sono

Sono moglie e madre di cinque figli — un maschio seguito da quattro femmine. Per tutta la vita ho aspettato con ansia di diventare madre, ed eccomi qua, nell’occhio del ciclone. Mi sforzo di essere molto cauta su come faccio la mamma e sono una grande sostenitrice del godersi la gioia nel viaggio della maternità. Mi piace trascrivere i miei pensieri e le mie idee sul mio blog (71toes.blogspot.com). Amo anche la fotografia e, anche se ho abbandonato la fotografia professionale un paio di anni fa quando ho realizzato che stava portando via troppo tempo alla mia famiglia, mi piace ancora tantissimo quando i miei figli mi fanno da modelli.

Perché sono mormone

Sono cresciuta in una famiglia mormone con una fede solida. Sono molto grata che i miei genitori mi abbiano cresciuta insegnandomi ad amare il Salvatore e a sforzarmi di agire come agirebbe Lui. Sono molto grata per i principi in cui credo. La mia fede mi ha aiutata nel prendere decisioni difficili e mi aiuta a sentirmi in sintonia con Dio perché so che Lui c’è e che si preoccupa per me come individuo.

Storie personali

Che cos’è la speranza e che cosa speri?

Negli ultimi anni, da quando a nostra figlia è stata diagnosticata una sindrome genetica rara, ho imparato molto sulla speranza. Il mio cuore era sempre stato vicino a chi soffriva e affrontava problemi di salute dei propri figli, ma non avevo mai pensato che sarei stata IO ad avere a che fare con tali problemi. Quando nostra figlia ricevette questa diagnosi, mi prese una sensazione assolutamente nuova di vuoto. Ma guardando indietro, mi rendo conto della forza e del legame affettivo che si sono venuti a creare nella nostra famiglia grazie alla speranza che abbiamo per il futuro. Ho capito che Dio mi ha sostenuta durante i momenti più difficili e che le prove possono renderci più forti.

Come vivo la mia fede

Insieme come famiglia andiamo in chiesa ogni domenica. Leggiamo insieme le Scritture ogni mattina prima di andare a scuola. Preghiamo insieme. Tutte queste cose ci aiutano semplicemente a vivere la nostra fede nel modo in cui crediamo Dio desidera che facciamo. Ci rammentano di pensare agli altri e di amare come ama Cristo. Ci aiutano a non essere critici e ad amare coloro che ci circondano per ciò che sono.