mormon.org Italia

Ciao, mi chiamo Ron

  • Ron Dittemore
  • Ron Dittemore
  • Ron Dittemore
  • Ron Dittemore
  • Ron Dittemore
  • Ron Dittemore
  • Ron Dittemore
  • Ron Dittemore

Chi sono

Mi chiamo Ron e sono cresciuto nell’ovest degli Stati Uniti ma ho passato gran parte della mia vita a crescere la nostra famiglia in Texas. Ho 58 anni, sono marito, padre di due figli, sono un appassionato di golf e di esplorazioni dello spazio. Da quel che posso ricordare mi sono sempre interessati i voli nello spazio e sono stato molto fortunato a passare la maggior parte della mia carriera lavorativa a spedire uomini e donne nello spazio sullo Space Shuttle. Mi piace la storia, in particolare mi piace leggere le biografie, e studiare la vita delle persone, le loro prove e i loro successi.

Perché sono mormone

Dopo essermi laureato all’università quando avevo 23 anni, mi sono convertito alla Chiesa, avendo ricevuto una testimonianza meravigliosa della verità del vangelo di Gesù Cristo. Non conoscevo molto il Libro di Mormon, ma avevo studiato la Bibbia di tanto in tanto durante la mia giovinezza. Lessi il Libro di Mormon e sentii un sentimento familiare di pace e amore. Per me leggere riguardo alle persone descritte nel Libro di Mormon e alle loro esperienze era qualcosa di motivante ed elettrizzante. Pregai e chiesi una guida, ricevetti una testimonianza personale della verità e venni battezzato poco tempo dopo. Conoscere Gesù Cristo insieme a mia moglie e i miei figli e seguire il Suo esempio e i Suoi insegnamenti è stata e continua ad essere un’esperienza straordinaria.

Storie personali

Potresti parlare del tuo battesimo?

Sono stato battezzato quando avevo 23 anni, dopo aver letto il Libro di Mormon ed essere stato istruito da meravigliosi missionari mormoni. È stato un momento significativo della mia vita, una porta verso un nuovo inizio per seguire l’esempio e gli insegnamenti di Gesù Cristo. Dopo 35 anni ricordo ancora l’emozione provata al mio battesimo e i sentimenti di pace che hanno accompagnato quell’esperienza. Sono stato grandemente benedetto da quel giorno, sviluppando molti talenti e vivendo una crescita personale tramite il servizio reso ai nostri amici e vicini. È stato e continua a essere uno splendido viaggio.

In che modo hai ricevuto risposta alle tue preghiere?

Le risposte alle mie preghiere sono arrivate in tante forme diverse; forza emotiva davanti alle difficoltà, maggiore consapevolezza e perspicacia per affrontare prove mentali e protezione fisica durante i periodi di calamità. Ma più importante, ho provato la calma rassicurazione di sicurezza e pace derivante dal seguire Gesù Cristo e la guida offerta a coloro che cercano sinceramente il Suo consiglio.

Come vivo la mia fede

Il servizio reso agli altri è davvero il messaggio del vangelo di Gesù Cristo. La Chiesa mi ha fornito molte occasioni per aiutare e servire coloro che avevano bisogno di aiuto o di comprensione. Ho insegnato a giovani uomini e donne nella Scuola Domenicale, ho servito come dirigente in organizzazioni per adulti e assistito nel soccorre persone a seguito di uragani, inondazioni o tragedie personali. Provo a vivere la mia fede con parole gentili, un volto amico e una mano disposta ad aiutare. Adesso che la mia carriera lavorativa ufficiale è terminata, molte altre porte si sono aperte per dare aiuto e sostegno.