mormon.org Italia
Sorella Naomi Ruth Caramia: timida, scrittrice, attrice, missione, Mormone.

Ciao, mi chiamo Sorella Naomi Ruth Caramia

Chi sono

Sono l'ultima della mia famiglia, siamo 4 figli. Mi sono diplomata come segretaria d'azienda. Mi piace scrivere libri da cui prendo spunto da film che mi piacciono e che poi modifico vicende, storie, ecc... Mi piace leggere libri americani fantasy-romantici e guardare in televisione commedie americane e ascoltare musica americana pop, un po' rock ma romantica. Ho fatto karatè per 5 anni e mi piace giocare a basket è un po' pattinare e adoro nuotare. Stare in mezzo alla natura è bellissimo! Adoro i laghi, i fiumi, il mare, le cascate, guardare le stelle. Sono grata al Signore di quello che ha creato per me. Servo una missione a Roma per condividere la gioia che mi ha portato il Suo Vangelo con tutti! Ho visto e sto vedendo miracoli nel cambiamento delle persone e nelle tante benedizioni che Lui riversa su ognuno di noi! Amo il Suo Vangelo e amo Lui, di poterLo conoscere! Di amare i Suoi figli! Di poterli servire con tutta me stessa!

Perché sono mormone

Sono nata nella Chiesa. I miei genitori hanno conosciuto i missionarie prima loro erano Cattolici. Ma ora sono entrambi membri insieme ai miei fratelli super convertiti al Suo Vangelo e che amano servirLo e conoscerLo! Perciò ero abituata sin da piccola a seguire i Suoi insegnamenti. All'inizio, da piccola, non ne comprendevo il motivo, poi pian piano che crescevo mi sembravano giusti. Poi ogni volta che andavo in Chiesa e sentivo più testimonianze sullo Spirito Santo, sulla sicurezza degli oratori che Gesù Cristo esiste, dei Suoi profeti, ho iniziato ad avere anch'io questo desiderio di avere una conferma come loro che Lui esiste e così tra i vari discorsi che sentivo, uno di loro disse che aveva ottenuto la sua testimonianza facendo quello che diceva in Moroni 10:3-5 del Libro di Mormon: di pregare con desiderio e intento reale. Io ricordo di aver sempre pregato ma che non avevo mai sentito niente. Così, quando ho letto quei versetti, ho messo in pratica quello che dicevano ogni giorno con un forte desiderio di volerLo sentire, di sapere se Lui esiste, se mi ascolta, se mi ama, se davvero potrò vivere per sempre dopo questa vita. E finalmente è arrivato quel momento in cui ho sentito un forte calore nel mio cuore, tanto profondo, che entrava nel mio petto, questa pace, questa gioia, questo amore. Tanto da farmi commuovere e da lì ho avuto la mia conferma, la mia testimonianza che Lui ci ama, ESISTE!!! Si prende cura di noi! Egli ha un piano per noi!! Che potrò rivederLo un giorno e abbracciarLo per tutto quello che ha fatto, che sta facendo e che farà per me, per tutti noi!! Io Lo amo! È mio Padre! E Gesù mio fratello! :)

Come vivo la mia fede

Leggo le Scritture ogni giorno, prego ogni giorno per sentire sempre il Suo Spirito, il Suo amore per poter affrontare al meglio la mia giornata e sforzandomi al meglio di mettere in pratica i Suoi insegnamenti e per me è un grande aiuto anche andare in Chiesa, come una "ricarica" spirituale dai momenti difficili del mondo. Sono stata un'insegnante e seconda consigliera della Primaria della Chiesa per i bambini è davvero sono degli angeli, Suoi figli, li amo. Sono meravigliosi! Portano tanta gioia e amore!