mormon.org Italia
Francesco: Amante della musica, Traduttore, Scout, Mormone.

Ciao, mi chiamo Francesco

Chi sono

Sono membro della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni da quando avevo 16 anni. Amo il Vangelo di Gesù Cristo e sono felice di avere una famiglia che condivide i miei principi. Sono un marito e padre. Amo la musica, suono il pianoforte e mi piace cantare. Adoro la natura e tutto ciò che Dio ha creato. Mi diletto nel fai-da-te e nei lavori manuali.

Perché sono mormone

Ho conosciuto la Chiesa quando avevo 15 anni. Quando ho saputo che Dio ha un piano di felicità per ognuno di noi e che possiamo essere uniti per sempre con le nostre famiglie, per tutta l'eternità, il mio cuore si è riempito di gioia e ho voluto saperne di più. Inoltre oggi Dio guida la Sua Chiesa tramite un profeta vivente e dodici apostoli, proprio come faceva ai tempi di Gesù Cristo. Sapere che possiamo avere rivelazioni continue anche ai giorni nostri è una cosa meravigliosa e mi conferma che Dio si preoccupa dei Suoi figli in tutto il mondo e che non ci ha abbandonati. Questo sottolinea l'importanza del Libro di Mormon. Esso è un fedele alleato della Bibbia. La Sacra Bibbia e il Libro di Mormon rendono testimonianza di Gesù Cristo e del Suo vangelo eterno. Il Libro di Mormon è un altra testimonianza di Cristo e conferma le verità contenute nella Bibbia. Sono felice di essere un membro di questa chiesa e so con tutto il cuore che Dio ci ama e vuole che siamo felici.

Storie personali

In che modo conoscere il piano di felicità ha giovato alla tua vita o l’ha cambiata?

Sapere che posso vivere con la mia famiglia per sempre mi ha confermato che il piano di Dio è un piano di felicità. Ho perso mio padre da ragazzo e sapere che potrò stare di nuovo con lui un giorno, e che potrò stare per sempre con tutti i miei cari, mi ha reso davvero felice.

Come vivo la mia fede

Mi piace essere al servizio del mio prossimo, ogni volta che ho l'opportunità di servire qualcuno lo faccio volentieri. Nella mia chiesa servo gli altri membri con amore e disponibilità. Mi piace fare visita alle famiglie della mia chiesa e condividere con loro i principi del Vangelo per istruirci a vicenda e crescere insieme nella fede. Cerco di fare del mio meglio negli incarichi che mi vengono assegnati. Mi sforzo di essere un buon marito, un buon padre e un buon cittadino.