mormon.org Italia
Antonina: Moldavia, mormone, missionario, Chisinau, felice, studente, Mormone.

Ciao, mi chiamo Antonina

Chi sono

Sono una futura missionaria. Abitavo in Moldavia prima ma adesso vivo in Italia . Ho finito i superiori qua . Ho lavorato come la baby sitter e ho insegnato inglese ai bambini . Mi sto preparando per la missione e sono felice che ho scelto di farla .

Perché sono mormone

Questa decisione mi è venuta quando avevo 14 anni ma non potevo battezzarmi perché il mio padre non era d'accordo , lui non era contrario che io vado in chiesa ma non voleva che io mi battezzasi . Mi ha detto : '' Ti battezzerai quando compirai 18 anni . '' e così ho fatto ! una settimana dopo il mio compleanno mi sono battezzata e sono felice che ho scelto così . So che la chiesa è vera. Il Libro di Mormon è un altro testamento di Gesù Cristo ed è vero! L'ho letto e ho chiesto al Signore e ho ricevuto una risposta, sono veramente felice . Mi sento benedetta e vorrei con tutto il mio cuore condividere il vangelo con le persone e per questo che ho scelto di fare una missione a tempo pieno . Nel nome di Gesù Cristo , Amen .

Storie personali

Potresti parlare del tuo battesimo?

Il mio battesimo è stato stupendo! E' stato un giorno importante e speciale per me che lo aspettavo da tanto tempo ed era finalmente arrivato . La persona che mi ha battezzata è il mio caro amico,ha l'autorità del sacerdozio, ex missionario , padre, marito e in presente è anche presidente del ramo della chiesa nella mia città natale. Mi sono battezzata una settimana dopo il mio compleanno il 15.05.2010 . Sono felice di averlo fatto. So che la chiesa è vera e voglio condividere la mia testimonianza che è importate obbedire ai comandamenti e perseverare fino alla fine, essere dei esempi ai nostri famigliari e amici . So con tutto il mio cuore che la mia vita ha un senso e sono qua perché devo imparare e vivere il vangelo così posso tornare dal mio Padre Celeste .

Come vivo la mia fede

Sono una figlia di Dio! So con tutto il mio cuore questo e vivo il vangelo . Vedo tantissimi benedizioni nella mia vita e sono grata di questo . Vorrei che anche i miei genitori lo sapessero ma loro non sono membri . Mia madre è un esempio per me , lei ascolta il vangelo ma forse non è arrivato il tempo per lei di battezzarsi. Faccio parte della Società di Soccorso,sono la prima consigliere delle giovane donne e missionaria del palo. Mi piace studiare le scritture . E' un piacere fare l'istituto e altre attività in chiesa . Mi sento protetta quando sono in chiesa perché si sente uno spirito forte . La mia benedizione patriarcale mi fa cresce ogni volta che lo leggo .