mormon.org Italia
Jesus vega: cancun, mexico, benemerito, tlapa, jesus vega, familia contreras, Mormone.

Ciao, mi chiamo Jesus vega

Chi sono

Ancora non so cosa farò da grande. Lavorare con la musica è troppo divertente per essere un lavoro vero Quando avevo 19 anni ho lasciato l’università per servire una missione di due anni per la Chiesa a cancun in mexico; è stato allora che ho iniziato a pensare anche agli altri oltre che a me stesso. Si potrebbe pensare che crescendo in una famiglia con fratelli e sorelle l’avrei già dovuto imparare; ma sono testardo. Non sarei l’uomo che sono oggi senza aver servito quei due anni ed essermi impegnato in qualcosa di più grande di me. Fin da quando sono tornato a casa, 1 anni fa, non passa un giorno che non pensi alla mia missione.

Perché sono mormone

Sono mormone perché voglio essere migliore e non posso farlo da solo. La vita è complicata, e più invecchio più mi rendo conto che le cose si complicano. La soluzione non si trova nei libri di auto-aiuto, nei giochi di controllo mentale o nel programmare diete. L’unico modo in cui io l’ho trovata è tramite il potere di Gesù Cristo.

Come vivo la mia fede

Vivo la mia fede nel dettaglio. Infatti, alcuni dei miei colleghi di lavoro rimangono scioccati quando scoprono che sono mormone. Sì, i mormoni ASCOLTANO LA MUSICA! Non dico a tutti della mia religione, ma non la tengo nemmeno nascosta. Si tratta di pregare e non solo quando ho bisogno di qualcosa. Essere un mormone non significa niente se non ho un rapporto con il mio Padre Celeste. Questo è il fulcro della mia fede, e per me il modo migliore è quello di parlare con Lui. Quest’estate sto provando qualcosa di nuovo: nella mia preghiera prima di dormire, mi concentro solo sulle cose per cui sono grato, non chiedo niente. Questo mi aiuta a riconoscere le benedizioni della giornata e tutto ciò che mi è stato dato. Poi, la mattina e durante la giornata faccio le mie richieste. Fino ad ora mi piace.