mormon.org Italia
Dile: Mormone.

Ciao, mi chiamo Dile

Chi sono

Ho 23 anni, mi sono diplomata nel 2008 in Ragioneria e ora sto studiando Biologia. Per potermi permettere l'università faccio qualche lavoretto nella mia zona come promoter e merchandiser. Vivo con mia mamma, mio fratello e le mie due bellissime fanciulle (cani) Ana e Lindsay! Adoro l'arte, soprattutto la corrente impressionista, cerco di andar ad ogni mostra da me raggiungibile per ammirare quei splendidi quadri! Mi piace girovagare in mezzo alla natura e divertirmi con i miei amici, con loro rido, scherzo e condividiamo belle esperienze insieme! Adoro anche il cinema e la lettura mi rapisce ogni volta che acquisto un nuovo libro, il mio genere?! I libri gialli o di avventura qualche volta.

Perché sono mormone

Nella mia vita mia mamma mi ha sempre lasciato libera scelta sulle cose importanti, una di queste è stata la scelta religiosa. All'età di 14 anni, mi battezzai nella Chiesa Cattolica, fin da piccola sono stata accudita dagli insegnamenti di suore a cui ho voluto tanto bene e questo mi ha portato a questa grande scelta. Dopo la Cresima io continuai nell'essere superattiva: organizzavo attività per i giovani della mia zona, l'oratorio festivo e leggevo le letture in chiesa alla domenica. Un giorno però mi accorsi che entrando in chiesa non sentivo più niente, mi sentivo vuota, lontana e poco amata; così fui spinta al cercare la vera chiesa dove incontrare Cristo. Qualche anno prima avevo incontrato i missionari della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, i quali mi avevano dato "Il Libro di Mormon", ma essendo super convinta della mia scelta cattolica, avevo riposto in garage il volume. Un giorno lo ritrovai per caso e cominciai a leggerlo, trovai anche l'indirizzo della cappella nella mia città. Quella domenica mattina pedinai i missionari che erano sul bus in quanto non avevo trovato la via e così mi ritrovai in chiesa! Da allora presi le lezioni con i missionari che mi insegnarono il Vangelo di Gesù Cristo, io pregai ogni giorno per avere la testimonianza che il Libro di Mormon fosse vero. Dopo un mese e mezzo di richiesta il Padre Celeste mi rispose una notte mentre stavo leggendo il Libo di Mormon, sentii dentro di me un calore e una pace che provenivano dal mio petto, questo è lo Spirito Santo che mi conferma che quello che sto leggendo è vero, mi dissi. Così il giorno dopo chiamai i missionari e fissai la data del battesimo! Un'esperieza meravigliosa.

Come vivo la mia fede

La Chiesa nella mia città non è molto espansa e quindi la maggior parte dei membri ha un qualche incarico. Io insegno ai giovani ed è fantastico condividere con loro le mie esperienze di ogni giorno! I giovani sono davveromolto speciali e hanno bisogno di sentirsi amati, questo è il mio compito: volergli bene e fargli sapere che anche Gesù e il Padre Celeste li amano.