mormon.org Italia
Valentina: Valentina, Mormone.

Ciao, mi chiamo Valentina

Chi sono

Mi chiamo Valentina. Sono una ragazza di 29 anni e lavoro in un Hotel come addetta alle prenotazioni. Mi piace leggere, guardare telefilm ed ascoltare musica. Sono la prima di due sorelle ed ho la fortuna di avere una famiglia molto unita.

Perché sono mormone

Sono mormona perchè so che la Chiesa è vera. Sono nata nella Chiesa ma quando avevo 9 anni la mia famiglia si è allontanata ed io con loro. All'età di 16 anni, dopo molti anni passati come mebro attivo della comunità cattolica, ho deciso di tornare ad essere un membro attivo della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, perchè sentivo che era la cosa giusta da fare. Ho avuto diversi alti e bassi, sapevo che la Chiesa era vera ma non avevo mai ricevuto una reale testimonianza fino ad un anno e mezzo fa quando, dopo la fine di una storia importante, mi sono riavvicinata alla Chiesa ed ho ritrovato quella pace e quella completezza che cercavo da anni e che non avevo trovato da nessun'altra parte. Nell'osservanza dei comandamenti e nelle scritture ho trovato le risposte che mi mancavano. Studiando le scritture e le parole dei dirigenti della Chiesa ho avuto la mia testimonianza ed ora SO con tutta l'anima e tutto il cuore che questa è la vera chiesa e che non potrei essere felice da nessun'altra parte.

Storie personali

In che modo fare le giuste scelte ci aiuta a prenderne altre ancora più giuste?

Fare le scelte giuste ci avvicina al Padre e ci aiuta ad avere lo Spirito sempre con noi. Questo ci rende più forti e ci aiuta a rimanere saldi ed a fare le scelte giuste.

In che modo hai ricevuto risposta alle tue preghiere?

La risposta alle mie preghiere è stata la pace che aspettavo e la certezza che i desideri del mio cuore, quando sarò pronta, verranno esauditi. In un momento di difficoltà ho chiesto al Padre di donarmi la serenità persa da molto tempo, ho pregato, ho letto le scritture e le parole dei dirigenti ed alla fine ho compreso che avrei dovuto parlare con il mio Vescovo. Lui è stato la risposta alle mie preghiere. Lui mi ha aiutata a ritrovare la pace persa e che avevo chiesto al Padre. Non sempre le risposte vengono nel momento in cui vorremmo me ho imparato che arrivano sempre, forse arriveranno nel momento in cui meno ce lo aspettiamo e forse tramite qualcuno che non ci saremmo mai aspettati fosse la risposta alle nostre preghiere, ma la risposta arriverà.

Come vivo la mia fede

Vivo la mia fede cercando di osservare i comandamenti che mi sono stati dati dal Signore e servendo il mio prossimo. Amo il lavoro missionario e provo ad aiutare i missionari a tempo pieno cercando di servire il mio prossimo aiutandolo a comprendere di più sul Vangelo restaurato. Ogni opportunità di servire mi aiuta ad imparare di più sul Vangelo e su me stessa ed a crescere.