mormon.org Italia
Marco Trovato: Mormone.

Ciao, mi chiamo Marco Trovato

Chi sono

Sono una persona semplice ma con tanta voglia di vivere e di conoscere cose nuove. Tra i miei hobby ci sono la storia, l'arte, i viaggi, la scienza e nel tempo libero mi diverto con alcuni amici a fare giochi di ruolo.

Perché sono mormone

Avevo 19 anni quando ho incontrato i missionari, è stato veramente un incontro particolare, sono nato in una famiglia cattolica non praticante, e negli anni avevo sviluppato l'idea che Dio esiste ma che le chiese qui sulla terra dicevano solo una parte di verità e poi per il resto facevano ciò che loro ritenevano migliore e non cosa voleva realmente Dio. Quando i missionari mi diedero l'opuscolo sulla restaurazione, rimasi stupito, era esattamente quello che cercavo e quello che pensavo, non solo la chiesa era ispirata e guidata da Dio tramite i suoi profeti, ma anche la sua organizzazione, ogni cosa era fatta come Dio voleva e non alla maniera degli uomini, ho trovato risposte ha molte domande, e fin dall'inizio ho sentito il potere dello Spirito Santo, questo per me è stato importante perché non ho mai avuto dubbi. Oggi continuo il mio percorso e sono molto grato per questa meravigliosa vita e per tutto quello che il Signore ci da.

Come vivo la mia fede

Ogni giorno è un giorno, pieno di nuove sfide e di cose da fare, la mia fede mi aiuta molto per questo comincio ogni giorno con una bella preghiera e la finisco con un altra bella preghiera. Spesso aiuto i missionari del mio rione, altre volte mi preoccupo di altri membri, c'è sempre qualcuno che ha bisogno di una mano e mi piace poter essere d'aiuto. Alcuni giorni sono veramente duri e faticosi, ma grazie alla fede riesco sempre ad avere le energie necessarie per affrontare ogni situazione e soprattutto ad aver sempre un bel sorriso sul volto. Una delle cose più belle che si presenta ogni giorno è la possibilità di condividere con altre persone, membri e non, esperienze di vita ed esperienze spirituali, a a fine giornata mi piace fare un resoconto ed sempre una cosa molto positiva. Per me la fede è azione quindi essendo attivo e aiutando gli altri riesco ad avere un buon rapporto con la mia fede.