mormon.org Italia
Dan: americano, convertito, padre, nonno, Mormone.

Ciao, mi chiamo Dan

Chi sono

Sono cresciuto in una delle chiese protestanti e do credito alla mia decisione di diventare un membro della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni come punto di svolta fondamentale nella mia vita . I miei genitori mi hanno lasciato molta libertà di esplorare e prendere le mie decisioni da giovane . Quando avevo 17 anni , ho visitato l'Europa facendo l'autostop assieme ad un amico per due mesi vivendo di persona le conseguenze delle scelte di vita . Ho visto di prima mano la differenza tra un governo libero come quello degli Stati Uniti e e totalitario viaggiando attraverso la Cecoslovacchia , la Germania dell'Est , Berlino Est e il muro di Berlino . Ho visto le conseguenze del " free love " e droghe. Sono stato in grado di fare delle scelte molto specifiche riguardo a quello che avrei voluto fare e non fare con il resto della mia vita . Decisi presto di essere onesto e un uomo di parola . Ho scelto di onorare un codice di salute e rispettare il corpo che Dio mi ha dato . Ho imparato ad essere grato sia per i miei problemi che per le mie opportunità. Ho scoperto che essere gentile sia molto più appagante che essere scortese. Ho imparatoad essere tollerante degli altri e avere rispetto delle loro differenze . Ho anche imparato che la maggior parte delle persone sono veramente buone , davvero gentili, e desiderano la stessa pace e la stessa gioia che viene dalle relazioni significative .

Perché sono mormone

Da giovane , i miei genitori hanno frequentato diverse chiese protestanti diversi per dare a me e le mie sorelle un'infarinata alla religione variata . Un vicino ha invitato la nostra famiglia ad ascoltare alcuni missionari che servivano nella zona e tutta la nostra famiglia ha deciso di aderire. All'inizio era solo un'altra chiesa cristiana per me , ma maturando mi sono reso conto che la storia della "restaurazione del Vangelo" era o la più grande menzogna religiosa o la più grande verità del secolo. I mormoni non vi costringono a credere a quello che dicono ... semplicemente vi invitano a imparare e a chiedere , promettendo che Dio risponde alle preghiere sincere fate con fede . Era l'estate del mio 16 ° compleanno , quando ho sperimentato quello che ora so sia stata l'ispirazione personale che Dio promette a tutti coloro che lo cercano sinceramente. Vivere i più elevati standard di questa fede cristiana mi ha aiutato come persona , marito e padre . Devo la mia felicità e successo nella vita alla mia religione , a mia moglie e alla famiglia . Sarò sempre grato al vicino di casa che ha avuto il coraggio di invitare i missionari mormoni a bussare alla nostra porta e per i miei genitori che si sono sentiti di ascoltare il loro umile messaggio

Come vivo la mia fede

Cerco ogni giorno di "fare qualcosa di buono" sia nel mio lavoro che quando gioco. Mi piace essere gentile, piuttosto che dispettoso e trovo che servire gli altri porta la più grande gioia e soddisfazione. Come tale, cerco opportunità per servire il pubblico, e per contribuire in chiesa. Le nazioni potenti iniziano con forti case dove i bambini possono crescere in un ambiente sicuro e incoraggiante. La vita non è pensata per essere facile e abbiamo avuto la nostra parte di sfide e dei fardelli sulle nostre spalle, ma io so che non sono solo e che posso avere la compagnia celeste esattamente come e successo attraverso la mia vita. Credo che bisogni praticare constantemente i principi della mia fede e ho scoperto che così facendo, posso meglio sperimentare meglilo i frutti del cristianesimo e l'amore di Dio ..