mormon.org Italia
John Taber: Delaware, GIS, Philadelphia, Italia, Americano, Mormone.

Ciao, mi chiamo John Taber

Chi sono

Dopo che ho perso il mio impiegatoro, nel 2002, sono tornato nello stato americano di Delaware, dove mi sono trasferito in origine quando avevo nove anni. Dopo alcuni mesi ho trovato un lavoro rispettabile qui, con il governo della contea. Mantenere la cartografia digitale, utilizzando il software ArcGIS ed anche aggiorno dati appezzamenti. Ho conosciuto mia moglie su Internet (si, possa succedere) e mi è entrata qui, provenienti dallo stato americano di Washington.

Perché sono mormone

Sono nato un membro della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, e sono stato battezzato sul mio ottavo compleanno. Mentre che mi tiene appartenenza della Chiesa, è stato sempre una scelta personale di continuare a partecipare, e vivere gli insegnamenti della Chiesa. Il contributo più significativo che ho fatto era di due anni di servizio missionario in Italia, a partire da quando avevo 19 anni. Fondamentalmente, io rimango coinvolto per le opportunità di servizio, e di essere nutriti spiritualmente.

Storie personali

In che modo frequentare le riunioni della Chiesa ti ha aiutato?

Frequento nella speranza di essere nutriti spiritualmente. Alcune domeniche che accade più di altri, ma è quello che mi fa tornare.

Come vivo la mia fede

Lavoro due sabati al mese nel Tempio di Philadelphia, e una domenica al mese sono insegnante nel gruppo dei uomini chiamato il Quorum degli Anziani. Sostengo anche mia moglie nelle sue posizioni della Chiesa e delle diverse attività di servizio.