mormon.org Italia

Ciao, mi chiamo Jane

  • Jane Clayson Johnson
  • Jane Clayson Johnson
  • Jane Clayson Johnson
  • Jane Clayson Johnson
  • Jane Clayson Johnson
  • Jane Clayson Johnson
  • Jane Clayson Johnson
  • Jane Clayson Johnson

Chi sono

Come molte donne, mi tengo attiva destreggiandomi tra i vari aspetti di una vita molto piena! Sono una mamma molto impegnata. Inoltre, amo viaggiare, lavorare in giardino, cucinare e fare volontariato presso la scuola dei miei figli. Per molti anni ho lavorato come giornalista alla ABC News di Los Angeles e alla CBS News di New York. Ora, lavoro part-time come conduttrice radiofonica.

Perché sono mormone

Sono mormone perché amo il Signore Gesù Cristo. E quando esercito la mia fede in Lui,vengo benedetta con la compagnia dello Spirito Santo nella mia vita. La mia Chiesa mi edifica, mi rafforza e mi spinge a ESSERE buona… e a FARE del bene. I primi principi e le prime ordinanze del Vangelo sono semplici: fede, pentimento, battesimo e dono dello Spirito Santo. Quando osservo i comandamenti, cerco la volontà del Signore nella mia vita, coltivo la mia fede e mi pento, divento una persona più forte. E quando condivido le mie benedizioni personali, la mia famiglia viene rafforzata e coloro che mi circondano vengono edificati. Il Vangelo è un grande dono della mia vita -- e me lo tengo stretto.

Storie personali

Ti invitiamo a spiegare il ruolo che la preghiera ha nella tua vita.

Quando prego, mi sento vicino al mio Padre Celeste e sento la Sua mano che guida la mia vita. Se c’è una cosa che ho imparato, è questa: Dio ci conosce, ci ama ed è lì in attesa di aiutarci. Quando prego, spesso immagino me stessa mentre porto i miei problemi e le mie difficoltà davanti a Dio. Nella mia mente, letteralmente depongo tutto ai Suoi piedi e, con umiltà, Gli chiedo di aiutarmi. Non mi ha mai delusa. Talvolta le mie preghiere non ricevono una risposta immediata. Ma, alla fine, quando esercito la mia fede, sento i dolci suggerimenti, i sussurri dello Spirito -- e ricevo le risposte che cerco. Per me la preghiera è un’ancora di salvezza È uno degli aspetti più importanti della mia fede. Se chiederemo, Egli ci risponderà. Non ho dubbi. È una benedizione straordinaria e la promessa che Dio ha fatto a ciascuno di noi.

Come vivo la mia fede

La mia fede è molto importante per me… In realtà, è tutto per me e per la mia famiglia. Grazie al vangelo di Gesù Cristo mi sento motivata a essere una persona migliore. Io e mio marito cerchiamo di insegnare ai nostri figli a essere gentili, comprensivi, generosi e amorevoli. Diciamo insieme la preghiera familiare e impariamo a conoscere Gesù Cristo leggendo le Scritture e raccontando le storie della Bibbia. Ogni lunedì sera riserviamo del tempo alla famiglia, durante il quale parliamo della fede e del servizio, di come sviluppare un buon carattere e superare gli ostacoli. La domenica insegno inni semplici e bellissimi a circa 65 bambini della mia congregazione locale. È davvero piacevole e sono grata di avere l’opportunità di sentire lo Spirito e di condividere la mia testimonianza tramite la musica.